C.M. Basket 84

News


  Promozione

 
Tigers - CM Basket 66-75
 
Tigers: Confalonieri ne, Mazzoncini 2,Buongiorno 8,Ferracin 2,Tamborrino,Soldati,Granata 4,Ottone 2,Gennarelli 32,Codogno 5,Stanga 2,Rigo 9.
Cassina: Alessandrini 12,Brambilla 8,Villa 2,Marsico 2,Raspanti 6,Giavina 2,Bischetti 24,Costa 2,Pazzaglia 2,Marchesi 11,Cozzi 4.

Centra l'obiettivo terzo posto, il CM, sbancando al termine di una autentica battaglia, il campo milanese dei Tigers.
1° quarto: i padroni di casa cercano un successo che gli permetterebbe l'ingresso matematico ai playoff senza dover attendere l'ultima giornata,altrettanto il CM vuole chiudere in via Frigia il discorso terzo posto senza dover attendere l'ultima gara. Questo dà vita ad un incontro giocato ad intensità playoff ,con le due squadre guidate da subito dai canestri di Bischetti per le api e Gennarelli per le tigri(24 punti totali per il primo, addirittura 32 per il secondo),a darsi battaglia approfittando del metro arbitrale piuttosto permissivo.
L'equilibrio regna sino al 10 pari del 4° minuto quando, sfruttando le troppe palle perse degli ospiti ,i Milanesi riescono a scavare un mini solco a 2 minuti dal termine(14-22)e a concludere il quarto avanti di 4 (24-20).
2° quarto: il tempo di trovare nuovamente la parità al 12°,e i Tigers scappano di nuovo nel punteggio (24-32 al 14),sono 7 punti consecutivi di Alessandrini a permettere alla truppa di coach Ioppolo di ricucire lo strappo ed è un canestro di Marsico a riportare ad un solo punto di scarto la distanza tra le due squadre all'intervallo lungo.
3° quarto: Cassina rientra con ben altra intensità riuscendo a limitare l'attacco locale e ,producendo ottime giocate offensive, realizza un parziale di 12-4 nei primi 3 minuti del quarto utile a ribaltare risultato e inerzia del match. i Tigers si affidano ancora a Gennarelli, autentico rebus irrisolto per la difesa delle Api, per provare a rientrare, ma due conclusioni da lontano di Raspanti e il canestro sulla sirena di Marchesi, regalano ai gialloblu il massimo vantaggio di giornata .
4° quarto: la gara è se possibile ancora più combattuta con numerosi colpi proibiti ,equamente distribuiti tra le due squadre ,non sanzionati ,i neroarancio locali mostrano di non avere nessuna intenzione di alzare bandiera bianca e guidati da un precisissimo Gennarelli ,autore di tre bombe consecutive, accorciano le distanze fino al -5 del 36°(61-66).é un sontuoso Bischetti a segnare i punti che permettono al CM di riallungare riportando in doppia cifra il vantaggio ospite(61-72)ed è ancora la giovane ala a realizzare dalla linea del tiro libero ,i punti della tranquillità che valgono vittoria e terzo posto finale.
Il CM chiuderà giovedì prossimo la sua regular season ospitando il Basket Melzo, in attesa di conoscere il proprio avversario nel primo turno di playoff dove avrà certamente il fattore campo ,in una ipotetica gara 3,a favore