News


  Promozione

 
Sanfru - CM Basket 72-76
 
Sanfru Basket:Monfrini ne,Perego 16,Gazzoni,Ciceri 7,Brambilla 14,Comelli 13,Leone ne,Forte 8,Belotti,Flego 5,Tassini 9.
Cassina: Alessandrini 3,Brambilla 17,Villa 2,Aglianò,Marsico 2,Raspanti 3,Giavina 2,Bischetti 10,Teruzzi,Cicala 19,Marchesi 12,Cozzi 6.

Strappa il biglietto per la semifinale di categoria il CM , conquistando il secondo referto rosa consecutivo,sul campo del Sanfru basket, frutto di una gara combattuta e passata quasi interamente ad inseguire.
1°quarto, dopo un 'inizio equilibrato (9-9 al 4°) sono i locali a sfruttare al meglio il rientro del bomber Perego assente in gara 1,al 7° sono 6 i punti di vantaggio (17-11) con i Monzesi che trovano con troppa facilità il fondo del canestro ed è solo grazie ai punti di Brambilla che il divario a fine quarto si limita a 5 punti (25-20).
2°quarto, la squadra di coach Ioppolo subisce in apertura di quarto un mini parziale (6-2) che porta a 9 i punti di distanza tra le due squadre; Cicala prova a riportare sotto i suoi con 6 punti consecutivi ma Ciceri e Forte firmano il nuovo allungo a 90 secondi dall'intervallo lungo (38-30). Ci pensa Bischetti, arrivato a partita in corso per motividi lavoro, a creare le condizioni di un controparziale (2-10) concluso sulla sirena da Cicala per la perfetta parità dell'intervallo lungo.
3° quarto, nonostante la parità in extremis il CM non sembra ancora entrato in clima playoff,a differenza dei padroni di casa che riscappano via forti di un 5-0 iniziale, vantaggio che i biancorossi locali mostrano di saper gestire per l'intero quarto ed anzi riescono a dilatare a fine parziale sul 58-49.
4° quarto, spinti dal rumoroso, ma correttissimo pubblico locale,i padroni di casa raggiungono in apertura di 4° quarto il massimo vantaggio (60-49). La partita sembra destinata a prendere la via locale, ma un parziale di 2-19 (62-68 al 35°) ribalta completamente risultato ed inerzia.
Sanfru vede la gara scivolare verso il CM e il dispiego psico -fisico messo in campo per condurre praticamente sin dall'inizio la gara ,impedisce una reazione convincente. Il CM sfidata dai suoi avversari sul campo della freddezza dalla linea del tiro libero, non tradisce le decine di spettatori giunti in trasferta da Cassina.
Sanfru ha l'occasione sul 72-75 a 13 secondi dal termine,di mettere ulteriore pressione sulle Api gialloblu, ma Tassini, solitamente preciso dalla linea del tiro libero, sbaglia entrambe le conclusioni regalando ad un gigantesco Cicala rimbalzo e viaggio in lunetta dove il suo 1/2 vale vittoria e passaggio del turno per il tripudio in campo e in tribuna settore ospiti. Attesa quindi per domenica 6/5 quando dalla terza sfida tra il Basket Bresso e l'Acli Trecella verrà promossa la sfidante del CM per un posto in finale.