News


  Serie D

 
CM Basket - Vismara Hoosiers 48/63
 
Cassina: Alessandrini 1,Brambilla 11,Ramundo 5 ,Criscione ,Raspanti 5, Andena, Costa, Pazzaglia , Cicala 4, Draghetti 4, Marchesi 5, Cozzi 13.
Vismara: Di Mauro 5, Colombo 10, Bozzini 1, Meleri 4,Filipponi, Bagnoli 2,Sasso 17, di Puglia 6, Chiani 8, Re 4, Kerat 6, Maschio.

Davanti ad una numerosa cornice di pubblico il CM Basket84,paga l’emozione dell’esordio in serie D cedendo il passo ai Milanesi del Vismara, compagine ben allenata e rodata da numerosi campionati di categoria.
1° quarto, l’inizio è equilibrato con Cozzi ,per le Bees, a fare la voce grossa sotto canestro ,compensando le polveri bagnate degli esterni di coach Ricci (1 su 17 nel tiro pesante al termine) che compensa i veloci contropiede di Sasso e compagni.
Il mini allungo operato dagli ospiti nei 60 secondi finali regala 4 punti di vantaggio al 10°(11-15)
2° quarto, continua l’anemia offensiva dei locali che riescono comunque a rimanere a contatto (19-20 al 14°) prima di un parziale di 0-9 regali ai biancorossi ospiti il primo vantaggio in doppia cifra(19-29). Prova a reagire il CM riportandosi a - 7(24-31) al 18° senza però riuscire ad evitare un nuovo allungo site sulla sirena(25-36).
3° quarto, sono Brambilla e il giovane Draghetti a provare a scuotere l’attacco dei gialloblu, ma Vismara non ha cali di concentrazione e mantiene pressoché inalterato il vantaggio, addirittura dilatandolo nei secondi finali.
4° quarto, la serata no al tiro dei Cassinesi (anche un poco positivo 13/27 al tiro libero) impedisce di assistere ad un finale equilibrato e, dopo aver toccato anche il - 19(39-58) è solo grazie al fatturato del giovanissimo Ramundo (classe 2002) che le api riescono a chiudere sul- 15 finale.
Non riesce quindi l’impresa di bagnare con una vittoria ,il debutto in serie D del CMBasket 84 del presidente Molinaro, ma nessun dramma in casa Bees ,il rodaggio nella categoria superiore seppur da mettere in preventivo, potrebbe rivelarsi più breve del previsto.
#1solagrandesquadra #cmbasket84