News


  Serie D

 
CM Basket 84 - Paderno Dugnano 53/74
 
CM Basket 84- Basket Paderno 53-74(12-20/23-37/38-57)

Cassina: Bononi 1,Messina,Raspanti 7,Melzi 7, Bischetti 8,Monetti 18, Cicala, Andena 2, Draghetti 4, Costa 6, Carmignani, Cozzi.
Paderno: Pruni,Antonelli 6, Danesi 7, Lazzarini 7, Andolina1, Tortoli 13, Bollani, Rosselli 14, Masoli 12, Brambilla 4, Montagna 10.

Esordio con sconfitta, tra le mura amiche, per il CM Basket che cede in maniera netta ai gialloblu di Paderno.
Folto pubblico per la prima stagionale dei ragazzi di coach Ricci che inaugurano la nuova pavimentazione in parquet della storica palestra in via Radioamatori.
Alle assenze del convalescente Conca, e di Alessandrini, si somma all’ultimo istante quella di Brambilla ,costringendo lo staff tecnico a rotazioni poco abituali.
Paderno si dimostra compagine rodata e di sicuro valore imponendo da subito tecnica e fisicità alle quali i padroni di casa faticano a ribattere.
Il divario si mostra subito, arrivando al 5° minuto, in doppia cifra di scarto (5-15). I tentativi di rimanere in scia sono affidati ad un positivo Monetti, esordiente per la categoria, ma allo scadere del primo quarto il parziale recita un chiaro -8(12-20).
Costa ,per i locali, prova ad accorciare le distanze ad inizio secondo quarto (17-22),ma un parziale di 4-14 riporta gli ospiti sul +15 prima di chiudere il tempo sul vantaggio immutato(23-37).
Il secondo tempo regala poche emozioni sul piano del punteggio con Paderno che controlla agevolmente il risultato grazie alle giocate di Rosselli e Masoli, e Cassina che si affida ai punti di Raspanti e Bischetti per limitare il passivo.
Il severo punteggio finale è lo specchio del valore messo in campo tra le due squadre nel confronto odierno, le parole d’ordine comunque in casa Cassina sono lavoro settimanale, con la speranza ,fin dalla prossima gara, di poter recuperare qualche assente.